Bellaria, comincia la corsa al prossimo premio Panzini

Sino a fine dicembre, i cittadini possono contribuire, segnalando all’Amministrazione soggetti singoli o aggregati ritenuti meritevoli.

L’assegnazione avverrà il prossimo febbraio; il vincitore raccoglierà l’eredità di Gladys Nadia Rossi, Michelangelo “Lallo” Petrucci, Sara Foschi, Roberto Mazzotti, Maurizio Salvi e del Premio Panzini 2018 Daniele Grosseto. E’ cominciata ufficialmente la corsa al Premio Panzini 2019, il riconoscimento che per il settimo anno intenderà gratificare la cittadina o il cittadino che, più di ogni altro, si sia distinto contribuendo a far conoscere Bellaria Igea Marina e a diffonderne un’immagine positiva; l’incoronazione, come da tradizione, avverrà nel mese di febbraio in concomitanza con le celebrazioni della patrona cittadina, Sant’Apollonia.
 
L’ultimo vincitore del Premio Panzini, nel febbraio 2018, è stato Daniele Grosseto, impegnato presso il reparto di cardiologia dell’Ospedale Infermi di Rimini, nonché fondatore e presidente di Pubblica Assistenza Croce Blu; il Dott. Grosseto ha raccolto l’eredità degli altri illustri cittadini di Bellaria Igea Marina che si sono guadagnati il riconoscimento a partire dal 2013: il soprano di fama internazionale Gladys Nadia Rossi, Michelangelo “Lallo” Petrucci, fondatore e storico patron del cantiere nautico Bimare, la missionaria Sara Foschi, Roberto Mazzotti, ex direttore generale di Iccrea Holding, e il Dott. Maurizio Salvi, luminare di chirurgia toracica incoronato nel 2017.
 
Come da consolidato ‘format’, il riconoscimento principale sarà affiancato da una pluralità di riconoscimenti, rivolti a coloro che siano stati protagonisti nel campo del volontariato sociale, della cultura, della scienza, dello sport, dell’arte, della tutela dell’ambiente, dell’imprenditoria, del commercio, dell’industria o del lavoro. Per il premio principale come per gli altri riconoscimenti, anche quest’anno è intenzione dell’Amministrazione avvalersi dei suggerimenti che la cittadinanza vorrà farle pervenire. A tal fine, i cittadini di Bellaria Igea Marina che vogliano segnalare soggetti singoli o aggregati ritenuti meritevoli, possono farlo direttamente presso la Segreteria del Sindaco oppure secondo il modello scaricabile sul sito comunale (link: https://bit.ly/2z3JyGx), da compilare e consegnare seguendo le indicazioni contenute nell’avviso pubblico (consultabile al medesimo indirizzo). La scadenza per presentare le candidature è fissata indicativamente a fine dicembre.
 
La consegna del premio e degli altri riconoscimenti avverrà nel mese di febbraio, nell’ormai tradizionale serata di gala che, in questi anni, è stata arricchita da momenti di spettacolo, madrine illustri, ospiti prestigiosi e piacevoli sorprese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Le "notti bianche" della Rimini bene, scagionato il titolare del VickyCristina

  • Cronaca

    Ospizio degli orrori, un Natale sereno per gli anziani. Scattano i sigilli alla struttura

  • Cronaca

    Continua a minacciare la ex e dà fuoco all'auto del nuovo fidanzato di lei

  • Politica

    Ospizio degli orrori, la Lega: "Un film dell'orrore, mai abbassare la guardia"

I più letti della settimana

  • Camion danneggia il cavalcavia: Statale 16 Adriatica chiusa in entrambe le direzioni

  • Nell'ospizio degli orrori gli anziani lasciati senza cibo e nella sporcizia

  • Tragedia sulle strade, ciclista muore travolto da un mezzo pesante

  • La "collina degli orrori", scoperto ospizio dove gli anziani venivano maltrattati

  • Natale e Capodanno "bollente": le coppie cercano l'eros a Saludecio

  • Nella sua scuderia di lucciole anche moglie e sorella mandate in strada a prostituirsi

Torna su
RiminiToday è in caricamento