Comune di Riccione, sabato gli uffici saranno chiusi al pubblico

Sabato 3 novembre gli uffici del comune di Riccione resteranno chiusi. Dal 10 novembre, come ogni sabato mattina dalle  ore 9.00 alle 12.00, sarà aperto lo sportello Urp

Sabato 3 novembre gli uffici del comune di Riccione resteranno chiusi. Dal 10 novembre, come ogni sabato mattina dalle  ore 9.00 alle 12.00, sarà aperto lo sportello Urp per i servizi di ricevimento e accoglienza, per la prenotazione della carta d’identità elettronica e la consegna della chiave elettronica per i cassonetti dei rifiuti in caso di smarrimento.

Sempre il sabato mattina si ricorda che allo Sportello Certificazioni Anagrafiche e Carte d’Identità elettroniche è possibile richiedere i certificati anagrafici e ritirare la carta d’identità elettronica precedentemente prenotata, oltre a richiedere informazioni sul Servizio Tributi.

 Si tratta di servizi aggiuntivi a disposizione dei cittadini per migliorare la vita quotidiana nel risolvere e agevolare coloro che durante la settimana lavorativa non hanno tempo per richiedere pratiche e certificati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Le "notti bianche" della Rimini bene, scagionato il titolare del VickyCristina

  • Cronaca

    Ospizio degli orrori, un Natale sereno per gli anziani. Scattano i sigilli alla struttura

  • Cronaca

    Continua a minacciare la ex e dà fuoco all'auto del nuovo fidanzato di lei

  • Politica

    Ospizio degli orrori, la Lega: "Un film dell'orrore, mai abbassare la guardia"

I più letti della settimana

  • Camion danneggia il cavalcavia: Statale 16 Adriatica chiusa in entrambe le direzioni

  • Nell'ospizio degli orrori gli anziani lasciati senza cibo e nella sporcizia

  • Tragedia sulle strade, ciclista muore travolto da un mezzo pesante

  • La "collina degli orrori", scoperto ospizio dove gli anziani venivano maltrattati

  • Natale e Capodanno "bollente": le coppie cercano l'eros a Saludecio

  • Nella sua scuderia di lucciole anche moglie e sorella mandate in strada a prostituirsi

Torna su
RiminiToday è in caricamento