Dai commercialisti riminesi duemila euro in favore dello Ior

La raccolta è avvenuta in due fasi: la prima nel corso di un convegno di formazione al quale è intervenuto il Direttore Generale IOR Fabrizio Miserocchi per illustrare le attività dello IOR

E’ di duemila euro il contributo complessivo che la Fondazione dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Rimini ha devoluto all’Istituto Oncologico Romagnolo per sostenere le attività di ricerca in materia di terapie immunologiche.

La raccolta è avvenuta in due fasi: la prima nel corso di un convegno di formazione al quale è intervenuto il Direttore Generale IOR Fabrizio Miserocchi per illustrare le attività dello IOR e nel corso del quale sono stati raccolti 890 euro; in seguito la Fondazione ha deliberato di aggiungere quanto utile a raggiungere quota 2000 euro acquistando i biglietti della tradizionale lotteria dello IOR e poi donati prima dell’Epifania ai bambini e agli adulti ricoverati nei reparti oncologici dell’ospedale Infermi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Molotov contro un bar di piazza Malatesta, arrestato l'autore dell'incendio

  • Cronaca

    "A Rimini lascio il cuore certo di aver dato il meglio per la città"

  • Cronaca

    Il vescovo Francesco Lambiasi dimesso dall'ospedale dopo l'incidente

  • Sport

    Calcio, non c'è pace per il Rimini. Esonerato Martini. Ecco il quarto mister

I più letti della settimana

  • Tremendo frontale, in condizioni disperate un bambino presente a bordo

  • Il bimbo non ce l'ha fatta, morto dopo quattro giorni di agonia

  • Schiacciato dal camion, ciclista rischia l'amputazione di una gamba

  • Ristorante boicottato per razzismo: "Chiudo, non ne posso più, terrò aperto solo l'hotel"

  • Carambola sulla Statale, due scooteristi centrati in pieno dall'auto

  • Scoppia la tubatura, camion a rischio di ribaltarsi e hotel allagato

Torna su
RiminiToday è in caricamento