Il sindaco dj per una notte all'evento "Io Remember": in cinquemila nella piazza del Castello

Una folla per la serata che ha visto tornare in consolle Willie Sintucci, storico dj e gestore del locale "Io street club"

Willie Sintucci e il sindaco Gnassi alla serata Io Remember

La nuova piazza Francesca da Rimini nel giardino di Castel Sismondo si è trasformata in un dancefloor lunedì sera per l'evento "Io Remember", serata finale del ciclo di appuntamenti ideati e organizzati dall’Associazione Culturale Interno4 e il Comune di Rimini legati alla mostra Revolutions, l’arte del mondo nuovo, a cura di Luca Beatrice.

Protagonista del dj set, Willie Sintucci, storico dj e gestore del locale che negli anni ’90 era ritrovo di tanti riminesi. Dopo sei anni dall'ultima serata, Willie è tornato alla consolle e ha fatto ballare cinquemila persone. Sulla scia di una notte amarcord anche il sindaco Andrea Gnassi si è calato nelle vesti di dj e ha ricordato e dedicato un brano ad un altro protagonista di quegli anni: Thomas Balsamini indimenticato direttore artistico di Slego e Velvet. Inoltre, parte della Giunta è salita dietro alla consolle per una foto di gruppo. Dopo le serate con i Dj Frankie Hi-Nrg MC e Alioscia Bisceglia dei Casino Royale, il concerto Gli Angeli sopra Berlino che ha portato sul palco di Percuotere la mente, tra gli altri, Massimo Zamboni e Nada e l’incontro con il giornalista Ezio Mauro, si è chiusa quindi con oltre ottomila presenze complessive il ciclo di appuntamenti. A far scatenare la città sono stati pezzi indimenticabili degli anni Novanta, precisamente il 1991, tra rock, grunge, hip hop ed elettronica. Dopo Frankie HiNrg e Alioscia dei Caino Royale è spettato a Willie Sintucci chiudere il periodo dal 1989 agli inizi degli anni Novanta con un'energia che ha trascinato in pista un pubblico di tutte le età e che in diretta postava foto sui social per un lungo amarcord che fino a notte fonda ha riportato indietro di trent'anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Invece, la mostra Revlutions resterà aperta nelle sale di Castel Sismondo fino a domenica 25 agosto (ingresso gratuito dalle 18 alle 23). Il progetto testimonia, attraverso oltre sessanta opere, il talento dei giovani artisti influenzati dalle rivoluzioni avvenute a cavallo di quegli anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Lavoratori edili in stop forzato, imprese in prima linea per affrontare l'emergenza

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

Torna su
RiminiToday è in caricamento