In vacanza a Riccione dal 1963, una signora di Berlino diventa "ambasciatrice della città"

L'assessore Caldari ha premiato con il Sole di Riccione questa turista fedele che da 56 anni sceglie la riviera per le sue vacanze

Viene in vacanza a Riccione dal 1963 la signora Ingrid Dora Marie Liebau e mercoledì mattina l'assessore al turismo Stefano Caldari le ha consegnato il Sole di Riccione nominandola simbolicamente "ambasciatrice della città".
La signora Ingrid è di Berlino e ha raccontato che in quegli anni, i primi del 1960, l'Italia e il suo sole erano un sogno. Da quel momento non ha più lasciato la nostra città per le vacanze estive e dal 1970 le trascorre all'hotel Fantasy, dove ha visto avvicendarsi quattro generazioni della famiglia che lo gestisce.
Ad accompagnare Ingrid c'erano il nipote e la moglie e Jacopo Capelli, proprietario dell'hotel che li ospita da quasi 50 anni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

Torna su
RiminiToday è in caricamento