A Oltremare una speciale lezione per istruttori cinofili

Quindici allievi della scuola di Fano, specializzata in formazione per istruttori cinofili, hanno fatto tappa con i loro insegnanti al parco Costa Edutainment

Si è tenuta domenica scorsa una lezione speciale per quindici partecipanti al corso per istruttori cinofili di AlfaDog Training Academy di Fano, guidata da Davide Marinelli.Durante il percorso di formazione dei futuri istruttori cinofili è stata organizzata una giornata di approfondimento sull’addestramento multi-specie.

La tappa è stata il parco Oltremare di Riccione, che offre questo tipo di esperienza: lo staff ha mostrato ai partecipanti tecniche e esperienze di addestramento che vengono usate quotidianamente per la gestione e la cura degli animali presenti (delfini, rapaci, wallaby, pappagalli). Il gruppo di AlfaDog ha potuto così scoprire da vicino il mondo professionale di trainer, keeper e falconieri del parco Oltremare, mettendo a confronto le diverse tecniche di training nel campo dell’addestramento animale.

“Indipendenza, passione, rispetto per il cane e ricerca continua sono gli elementi fondamentali che caratterizzano da quasi 20 anni il mio lavoro - racconta Marinelli - Tutto questo per garantire la massima qualità dei risultati e la tutela dell’alterità animale. Con questa giornata volevo far vedere ai partecipanti come, allo stesso modo, gli addestratori di delfini di Oltremare, ma anche i falconieri e keeper del parco, mettono passione e rispetto nella cura di altre specie, con la stessa ricerca continua e propositiva per garantire il benessere degli animali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Temperature in picchiata, arriva la prima nevicata della stagione

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • Aggressione sessuale nell'ascensore di una clinica medica: paura per una ragazza

  • "Siamo nel mirino delle bande di ladri", i residenti infuriati chiedono più sicurezza

  • In migliaia all'assalto di 38 posti di lavoro: boom di domande per il concorso

Torna su
RiminiToday è in caricamento