Al Sigep i gusti del gelato si ispirano ai colori di Leonardo, tra Hawaii e Oriente: le novità

Colori, sapori e proposte sorprendenti, dai gusti più energizzanti a quelli che trasportano su spiagge esotiche

Un trionfo di colori, sapori e gusti sorprendenti. Al Sigep le novità nel settore gelato non finiscono di stupire e in questi giorni di fiera i gusti più originali stanno conquistando i palati più scettici. Al Salone monidale del dolciario artigianale e del caffè, che conclude mercoledì in Fiera la 41esima edizione, le aziende della Romagna si stanno distinguendo per qualità e innovazione. I nuovi gusti sui banchi fanno incetta di foto e assaggi. C'è solo l'imbarazzo della scelta e basta seguire il colore che piace di più.

Per chi ama l'arte, infatti, sembrerà di trovarsi di fronte alla tavolozza di un artista, o meglio, a quella di Leonardo da Vinci. Il gruppo riminese Fugar, presenta tra le novità il gusto "I cenacoli", che si ispira a un dolce a base di frutta secca e melograno che fa mostra di sé sul celebre dipinto. Una ricetta che il genio italiano trascrisse su un taccuino, insieme ad altre, e che oggi Simona Bertocchi ha raccolto nel libro "I pasticci di Leonardo". Non potevo però mancare l'omaggio all'opera più famosa, ed ecco servita "Monna Lisa", con sapore di cannella e crema allo zabaione.

Restando sempre nel Riminese si passa alle tonalità del mare e del cielo con "Latte blu" dell'azienda Mo.Ca di Coriano. Il gusto si ispira a un cocktail vegano e analcolico in gran voga negli Stati Uniti. Per chi ama latte, cocco, zenzero, curcuma e spirulina, questo è il sapore perfetto. Un cucchiaino ed è subito estate.
Gli amanti del cioccolato non possono non lasciarsi tentare da Cioccolato Rosa Ruby ideato da Mec3, azienda di San Clemente, che sceglie le fave di cacao Ruby e il risultato è un originale colore rosa.
Anche l'azienda sammarinese Leagel punta sulla curcuma e sul peperoncino per creare gusti a basso contenuto di grassi e con aggiunta di proteine in polvere. I due ingredienti speciali diventano gli alleati della frutta in un mix vincente che soddisa anche chi non perde d'occhio il peso forma.

Per chi ha la testa già all'estate e sogna mete esotiche il gusto ideale è quello dell'azienda Rubicone di Bertinoro che tenta i visitatori con Black Hawaii, un gusto nero come le spiagge vulcaniche dell'isola e dal sapore che regala note di acqua di cocco e fave di cacao, e Banana Java. Anche qui cè lo zampino della natura perché il gusto guarda a Blue java banana, un frutto tropicale con una  buccia che diventa blu prima di maturare.
Impossibile non fermarsi anche da Babbi, storica azienda che presenta un gelato gourmet all’hummus, perfetto anche per i piatti degli chef. La ricetta si ispira alla famosa araba a base di ceci, pasta di semi di sesamo, olio d’oliva, succo di limone, paprika e semi di cumino. Originale e raffinato anche il gusto all'Olio d'oliva.

Il tour tra le novità è infinito e si spazia dai gusti Avocado e Aloe Vera dell'azienda bolognese Fabbri, ben nota nel mondo per le sue amarena, il gusto Trolls dell'azienda di Reggio Emilia Pregel che strizza l'occhio ai bambini, ispirandosi ai personaggi del cartone animato e, ancora il gusto Formaggio greco e pomodoro della palermiana Elenka. Il mondo in un cucchiano con i suoi sapori, le tradizioni e i colori che trasportano dalle foreste alle spiagge più assolate della Sicilia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

  • A spasso sulla battigia azzanna gli agenti della polizia di Stato

Torna su
RiminiToday è in caricamento