I look originali di un riminese finiscono sulle riviste di moda più importanti al mondo

Davide Puricelli anche quest'anno a Pitti Uomo ha catturato i fotografi: blog e giornali hanno presentato il suo stile a milioni di follower

Non c'è fotografo di moda che non lo noti. Impossibile. Il riminese Davide Puricelli è un vero e proprio talent scout in fatto di tendenze. E ogni edizione di Pitti Uomo a Firenze diventa un trampolino di lancio per i suoi look che riviste e blog propongono ai loro lettori. Alla fine di ogni salone per Davide, stilista e titolare del negozio Vademecum di Rimini, diventa un gioco "cercarsi" sui siti più famosi nel mondo. Quest'anno a Pitti, che si è chiuso sabato, questo quarantenne si è aggiudicato la copertina di Fox Life e quella di Hypebeast, il blog da 7,6 milioni di follower più seguito dai giovani, ma anche quella di Esquire, Elle Man e gli occhi attenti dei professionisti di Gettyimages. A colpire il suo streetstyle. "Ho scelto una camicia bianca con maxi labbra disegnate, un pantalone nero e una collana. Il mio stile è piaciuto molto, non è facile essere fotografati e poi selezionati dalle redazioni, ci sono migliaia di persone vestite nei modi più originali".

Milano, Firenze, Londra o New York. Le capitali della moda sono un banco di prova per Davide, che ogni volta rimane sorpreso, anche se niente è lasciato al caso. Il suo abbigliamento è studiato nei mini particolari, per passione e per lavoro. Il talento c'è, non ci sono dubbi e a riconoscerlo in questi anni sono stati il New York Times, Vogue America, le riviste Elle, Cosmopolitan e il sito The sartorialist.  "Tra le prime scelte di stile che avevano colpito c'è stata quella con la borsa azzurra di Ikea che avevo letteralmente indossato trasformandola e diventando poi nel mondo Ikea man". Da quel momento di strada Davide ne ha fatta e continua ad essere seguito da migliaia di follower sui suoi canali social, oltre a portare avanti il negozio insieme alla moglie Michela. "La moda resta una passione che ho fin da bambino, un divertimento, un gioco e un lavoro. Amo stupire e stupirmi, non perdo mai un'importante fiera di settore e continuo a fare ricerca. Ai miei clienti dispenso consigli su come indossare gli abiti o gli accessori e devo dire che tutti apprezzano perché si crea un rapporto di fiducia e amicizia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Roberto Casadei, un cantore della Romagna

  • Stroncato da un malore durante la pedalata, ciclista perde la vita in strada

  • Metromare, i primi due giorni corse gratis per tutti

  • L'acqua alta invade spiagge, il porto e l'area del Ponte di Tiberio

  • Picchiata dal marito costretta a un escamotage per chiedere aiuto ai carabinieri

  • Guida senza patente e fornisce le generalità della gemella sperando di farla franca

Torna su
RiminiToday è in caricamento