Temptation Island, volano gli stracci tra la coppia di riminesi dopo le frasi hot di Katia

La seconda puntata del reality su Canale5 non ha deluso le aspettative regalando colpi di scena e provocazioni

Liti, pianti e provocazioni. E una buona dose di trash. La seconda puntata del reality Temptation Island, in onda su Canale 5, non ha deluso le aspettative del pubblico. Per le sei coppie in gioco la crisi si è consolidate e i colpi di scena non sono mancati. La "regina" dello show sembra essere proprio la riminese Katia che tiene banco con la sua storia in bilico con Vittorio. Lei è irritata dalle parole rabbiose di lui, ma il riminese ha dovuto incassare i commenti "bollenti" della fidanzata nei confronti dei fisici scolpiti che abitano l'isola, gli aitanti tentatori. “Due anni e mezzo buttati, è stata una na perdita di tempo. Per me può anche finire qui, è ora che mi riconsegna le mie chiavi di casa. Ho perso anche troppo tempo: io ho trent’anni”, ha commentato stizzito. La bionda Katia Fanelli, che ama definirsi fotonica e sul web già la paragonano alla seducente Valeria Marini, si è lasciata andare a frasi e parole piccanti nei confronti del modello single Giovanni Arrigoni, commenti che hanno lasciato di stucco anche la produzione del programma estivo di Maria de Filippi.

L'affascinante bionda quindi è tentata dal modello 29enne, ma anche Vittorio sembra essere interessato a una single dell'isola, ancora però non si capisce se si tratti di una strategia per far ingelosire Katia. La settimana sull'isola delle tentazioni sarà bollente e non solo per la stagione estiva.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • La polizia di Stato si presenta alla festa abusiva nella villa in collina

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Non rispetta i limiti d’altezza e fa un disastro nel sottopasso distruggendo il furgone

Torna su
RiminiToday è in caricamento