Cinque "lady deejay" lanciano un video per dire che andrà tutto bene

Cinque donne si uniscono per lanciare un messaggio di sorellanza e positività: andrà tutto bene

Sulle note della canzone World Hold on di Bobo Sincler le Lady Deejay Fabiana, Bicia, Debora Bianchi, Ada Rej e Loira Linda lanciano dalle consolle un grido di positività e sorellanza. Un video nato per superare questo momento di confusione e incertezze che dj Fabiana, aka Fabiana Acquisti ha pubblicato sulla sua pagina Facebook. “Siamo tutte amiche -  racconta - Ci sentiamo spesso e parliamo della situazione in cui ci troviamo. Siamo abbastanza frustrate perché non possiamo suonare la nostra musica nei locali, ma soprattutto non possiamo condividerla con le persone che ci ascoltano quotidianamente. Quindi per far sentire la nostra vicinanza e lanciare un messaggio positivo abbiamo deciso di girare questo video. La canzone scelta è di Bob Sincler che dice: World hold on, (il mondo comunque andrà avanti), Tell them everything is gonna be alright (di loro che andrà tutto bene)”.

Trenta secondi per ricordare che la musica unisce anche in un momento di distanza. Nel video si vedono le 5 Lady Deejay romagnole, che si susseguono ognuna alla propria consolle “domestica” e mentre mixano e ballano prendono in mano un cartello con scritto “andrà tutto bene. “Abbiamo realizzato questo video anche per far sentire la nostra voce di donne dj che siamo sempre più unite rispetto ai nostri colleghi uomini”.

Un video, montato da Fabrizia Pagan, in arte Dj Bicia, che parla anche di solidarietà femminile “Sembra che non ci sia mai, invece c’è. Ho sempre creduto alla solidarietà femminile e l’ho sempre portata avanti”. 

Dj Fabiana-2

La riminese Dj Fabiana porta avanti anche la sua musica perché la passione non si abbandona neanche nei momenti critici, anzi può essere un motivo per rimanere positivi e unire le persone. Lo fa con i suoi Apericasa Live . “Inizialmente li facevo tutti i giorni, poi ho fatto un sondaggio su Facebook chiedendo quando gli sarebbe piaciuto fare gli Apericasa e mi hanno risposto il mercoledì per spezzare la settimana ed il venerdì e sabato”. Un’iniziativa che ha avuto un grande successo “Si ritrovano proprio come fosse un aperitivo. Le persone parlano tra di loro come se fossimo in un locale ed io interagisco con loro. Poi mi mandano le foto degli aperitivi che fanno in casa. Per quello ho deciso di farlo 3 volte a settimana, altrimenti si ubriacavano tutte le sere!”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C’è anche chi festeggia i compleanni. “Per chi festeggia gli anni è un po’ come fare una festa di compleanno con un po’ di musica. Poi apri una bottiglia in casa e brindi virtualmente con gli amici”. L’appuntamento con gli Apericasa è alle 19 del mercoledì, venerdì e sabato sulla sua pagina Facebook, Fabiana Acquisti fino a quando si tornerà nei locali. “Proseguirò con tenacia, per tenere compagnia a chi mi segue e per trascorrere una mezz’oretta insieme e poi perché serve anche a me per cercare di smorzare questo periodo che non è proprio dei migliori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Coronavirus, verso il blocco totale almeno fino a Pasqua: poi si valutano riaperture in "due fasi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento