Si presenta in caserma ubriaco fradicio e aggredisce i carabinieri

L'uomo era stato chiamato dai militari dell'Arma della TEnenza di CAttolica che gli dovevano notificare degli atti

Nel pomeriggio di sabato i carabinieri della Tenenza di Cattolica lo avevano convocato in caserma per la notifica di alcuni atti ma, il nigeriano 28enne, si è presentato ubriaco fradicio. Negli uffici, a un certo punto, lo straniero ha iniziato a dare in escandescenza senza alcun motivo e, dopo aver insultato i militari dell'Arma, ha iniziato a tiare calci e pugni contro le divise. Non senza fatica, il 28enne è stato bloccato e ammanettato. Vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, il nigeriano è stato arrestato per resistenza e, nella mattinata di lunedì, processato per direttissima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tripadvisor colabrodo: strutture chiuse da anni hanno recensioni ottime

    • Cronaca

      Discusso il progetto per la rinaturalizzazione del Parco Marecchia

    • Cronaca

      Traffico paralizzato, montano le proteste degli automobilisti

    • Cronaca

      L'amante della moglie perseguita e minaccia il marito tradito

    I più letti della settimana

    • Finisce sotto il treno a Misano: muore sul colpo - FOTO

    • Tragedia in autostrada, padre di famiglia perde la vita tornando a casa

    • Salto di carreggiata sull'Adriatica, camion centra la vettura di un ragazzo

    • Hotel chiuso da anni ma da Tripadvisor arrivano promozioni e recensioni

    • Noto industriale riminese indagato per bancarotta fraudolenta

    • Dopo la notte di sesso sfrenato con l'escort arrivano i ricatti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento