Si presenta in caserma ubriaco fradicio e aggredisce i carabinieri

L'uomo era stato chiamato dai militari dell'Arma della TEnenza di CAttolica che gli dovevano notificare degli atti

Nel pomeriggio di sabato i carabinieri della Tenenza di Cattolica lo avevano convocato in caserma per la notifica di alcuni atti ma, il nigeriano 28enne, si è presentato ubriaco fradicio. Negli uffici, a un certo punto, lo straniero ha iniziato a dare in escandescenza senza alcun motivo e, dopo aver insultato i militari dell'Arma, ha iniziato a tiare calci e pugni contro le divise. Non senza fatica, il 28enne è stato bloccato e ammanettato. Vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, il nigeriano è stato arrestato per resistenza e, nella mattinata di lunedì, processato per direttissima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Non rispetta il ramadan, giovane picchiato a sangue dal padre

    • Incidenti stradali

      Dramma in via Montescudo: scooterista perde la vita in uno scontro con un'auto

    • Cronaca

      "Sua maestà la regina Margherita": quali sono le pizzerie preferite dai riminesi?

    • Cronaca

      Zeus cerca casa: aiutiamolo a trovare una famiglia

    I più letti della settimana

    • Dramma in via Montescudo: scooterista perde la vita in uno scontro con un'auto

    • Dramma in spiaggia: stroncato da un malore davanti agli occhi dei turisti

    • Molo Street Parade blindata: i consigli per arrivare alla kermesse

    • Schianto contro un furgone sulla Consolare: giovane scooterista in gravi condizioni

    • Predoni della spiaggia inseguiti e catturati, gli zaini pieni di refurtiva

    • Colpito alla testa da un autocarro, operaio trasportato al "Bufalini"

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento