I genitori entrano in casa e trovano il figlio a terra senza vita

A nulla è valso l'intervento del personale del 118 per cercare di rianimarlo, il magistrato di turno ha disposto l'autopsia

Foto archivio

Macabra scoperta quella fatta dai genitori di un 43enne che, nel pomeriggio di giovedì, hanno rinvenuto il cadavere del figlio nella sua abitazione. L'allarme è scattato verso le 15.30 quando la coppia, che non aveva notizie dell'uomo da giorni, è andata nel suo appartamento di via Ceccarelli. Una volta dentro hanno trovato il corpo del 43enne riverso a terra e hanno chiamato il 118. Sul posto è intervenuta l'ambulanza di Romagna Soccorso e l'auto medicalizzata ma, il medico, non ha potuto far altro che constatarne il decesso e avvertire i carabinieri. Nell'appartamento sono arrivati i militari dell'Arma per i rilievi di rito e per avvertire il magistrato di turno. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine per tossicodipendenza, a una prima ispezione cadaverica sarebbe deceduto per una overdose ma è stata disposta l'autopsia per accertare con esattezza le cause della morte.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ritrovato il corpo nudo e senza vita di una donna lungo il Marecchia

    • Cronaca

      Meningite a Rimini, timidi segnali di speranza per il 15enne

    • Cronaca

      Torna a casa con una sconosciuta e massacra di botte la mamma

    • Cronaca

      Picchia la madre e la sorella sotto gli occhi della nipotina: violento finisce in carcere

    I più letti della settimana

    • Confermata la diagnosi di meningite, 15enne in coma all'Infermi di Rimini

    • Sospetto caso di meningite, 15enne in gravissime condizioni all'Infermi

    • Legata e rapinata nella sua abitazione, vittima sotto choc soccorsa dall'ambulanza

    • Delusione d'amore, decide di farla finita nel giorno di San Valentino

    • Centauro perde la vita in un drammatico incidente nella notte

    • Analisi per identificare il ceppo della meningite, grave ma stabile il 15enne

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento