menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

A Cattolica la Befana arriva in “Flyboard” per la gioia di grandi e bambini

In tanti si sono dati appuntamento sulle banchine del porto per ammirare le evoluzioni di Manuel Reggiani e Andrea Pazzini

A Cattolica la Befana arriva in “Flyboard”. In tanti si sono dati appuntamento sulle banchine del porto di Cattolica per aspettare la vecchina che, quest'anno, si è presentata all'appuntamento sia con le moto d'acqua che con l'attezzatura per le evoluzioni tra cielo e mare. Una domenica pomeriggio di allegria, tra musica, giochi e vin brulè, per la gioia dei più piccoli ma anche dei più grandi. L'evento principale della giornata è stata la Befana che, spuntata dall'acqua, si è cimentata in una serie di evoluzioni spinta dalla forza di un “Flyboard”. Sotto le spoglie della Befana si è celato il campione italiano di moto d’acqua, Manuel Reggiani, mentre alla guida della moto d’acqua che ha trainato la vecchina, vestito da Babbo Natale, il vicecampione d’Italia Andrea Pazzini.

Potrebbe interessarti

Commenti (1)

  • realistica , complimenti !!!

Più letti della settimana

  • Incidenti stradali

    Contromano sul lungomare, cicloamatori falciati da uno scooterone

  • Cronaca

    Sangue e morte sul lungomare di Rimini, uomo ucciso davanti al ristorante

  • Cronaca

    Risolto il giallo di Villaggio Argentina sui tre cadaveri ritrovati in casa

  • Cronaca

    Scappa dalla casa di cura, paziente psichiatrico finisce sotto al treno

Torna su