A Coriano apre il primo centro di ascolto per i genitori

L'assessore Boschetti: "Si forniscono gli strumenti di cui un genitore può aver bisogno in un momento di disagio,suggerendo strategie educative"

L'assessore Beatrice Boschetti

Partirà il 30 gennaio il primo centro di ascolto psicologico rivolto ai genitori dei bambini residenti nel comune di Coriano. Il centro è attivo il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18 nella sede dei laboratori Pinocchio, via Puglie 49 ed è condotto da uno psicologo specializzato nel sostegno alla genitorialità.

Grazie alla collaborazione del centro per le famiglie distrettuale, dell'associazione arcipelago ragazzi che gestisce i laboratori Pinocchio e dell'amministrazione comunale che ha fortemente voluto questo punto di ascolto sul territorio, oggi le nostre famiglie avranno a disposizione un esperto a cui chiedere consigli e un supporto qualificato per gestire i piccoli e grandi problemi che si troveranno ad affrontare nella crescita dei figli.

"Questo servizio va nella direzione della prevenzione delle criticità e nella valorizzazione delle potenzialità dei genitori e del contesto in cui vivono - spiega l'assessore comunale Beatrice Boschetti - Intervenire nella fase critica è più costoso e spesso non porta risultati positivi. Prevenire, fornendo gli strumenti di cui un genitore può aver bisogno in un determinato momento consente di non sedimentare il disagio, ma di superarlo, magari con semplici strategie educative. È il risultato di un lavoro di rete tra le realtà pubbliche e private del territorio, che lavorando insieme e ottimizzando le risorse a disposizione hanno permesso di dare avvio ad un servizio di grande utilità per i cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Il ristoratore ha ‘esportato’ il virus in Romania, malato un 20enne dipendente del suo locale

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Coronavirus, la Regione annuncia due nuovi casi a Rimini. In 40 in isolamento volontario

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

Torna su
RiminiToday è in caricamento