A spasso con un carrello pieno di refurtiva, denunciato per ricettazione

Strano incontro nel cuore della notte, i carabinieri riescono a risalire alla provenienza della merce rubata

A notarlo, nel cuore della notte tra martedì e mercoledì, è stata una pattuglia dei carabinieri che lo hanno visto, in via Dario Campana a Rimini, mentre spingeva un carrello della spesa pieno di ricambi per auto. Insospettiti dalla situazione, i militari dell'Arma lo hanno fermato scoprendo che, il moldavo 27enne, era in possesso di vari attrezzi da lavoro, un computer portatile, una batteria per auto, dei tappetini ed una mascherina in silver di una vettura. Il giovane non ha saputo dare una spiegazione convincente di quello che stava facendo e, gli accertamenti dei carabinieri, hanno permesso di scoprire che la merce era stata rubata in una concessionaria di auto usate poco distante dal punto in cui il giovane era stato fermato. Il materiale è stato restituito al proprietario mentre, lo straniero, è stato denunciato a piede libero per ricettazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Abusi sui ragazzini, il regista Guido Milani arrestato

  • Cronaca

    Cinquanta imprese offrono 200 posti di lavoro, si presentano in 350 per un impiego stagionale

  • Cronaca

    TripAdvisor: 3 città romagnole nella top ten del premio Travelers’ Choice Destinazioni 2019

  • Cronaca

    Il nuovo Questore De Cicco: "Al primo posto il servizio al cittadino"

I più letti della settimana

  • Il bimbo non ce l'ha fatta, morto dopo quattro giorni di agonia

  • Schiacciato dal camion, ciclista rischia l'amputazione di una gamba

  • Tempesta nella notte, raffiche di vento a 100 chilometri all'ora e tanti danni

  • Carambola sulla Statale, due scooteristi centrati in pieno dall'auto

  • Scoppia la tubatura, camion a rischio di ribaltarsi e hotel allagato

  • Anziana spacciatrice nasconde i panetti di hashish nelle parti intime

Torna su
RiminiToday è in caricamento