A spasso nonostante gli arresti domiciliari si giustifica ai carabinieri: "Andavo a fare la spesa"

Sorpreso dai militari dell'Arma, il malvivente ha provato ad inventarsi una scusa che non ha retto

E' stato arrestato dai carabinieri di Riccione, durante un controllo del territorio, un napoletano 49enne già sottoposto agli arresti domiciliari per rapina. Nel pomeriggio di martedì i militari dell'Arma, impegnati per accertarsi che le persone sottoposte alla misura restrittiva ottemperassero ai loro obblighi, si sono imbattuti nel partenopeo che camminava tranqullamente in strada. Fermato, l'uomo ha provato a giustificarsi sostenendo di essere uscito per fare la spesa ma la scusa non ha retto e sono scattate le manette ai polsi del 49enne che sarà processato per direttissima con l'accusa di evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra, registrata scossa di terremoto nell'entroterra riminese

  • Estetista abusiva pizzicata a lavorare in casa senza permessi

  • Ruspa come ariete per mettere a segno la spaccata nel supermercato

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Chiusi i seggi, la diretta elettorale delle elezioni regionali 2020

  • Scoperto dai Nas uno studio dentistico abusivo gestito da un odontotecnico

Torna su
RiminiToday è in caricamento