A spasso per la città armato di pistola e col colpo in canna

Fermato dai carabinieri per un controllo, l'uomo ha iniziato a dare segni di nervosismo fino a quando è stata ritrovata l'arma

Era tranquillamente a spasso per le strade di Rimini, armato e col colpo in canna, quando è stato fermato per un banale controllo stradale da una pattuglia dei carabinieri. Incredibile scoperta dei militari dell'Arma che, al termine degli accertamenti, hanno recuperato una pistola automatica calibro 9 con 9 colpi nel caricatore e un proiettile in canna pronto a fare fuoco. I carabinieri, nella serata dello scorso 5 gennaio, hanno notato un individuo che passeggiava lungo la strada e che, alla vista della pattuglia, ha cercato di allontanarsi. Insospettiti del suo atteggiamento, i militari dell'Arma hanno deciso di fermarlo per un controllo. Nel corso della perquisizione è spuntata la pistola e l'uomo, un 43enne campano già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato e portato in caserma porto illegale in luogo pubblico di arma comune da sparo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Lavoratori edili in stop forzato, imprese in prima linea per affrontare l'emergenza

  • Mascherine gratuite, ecco la mappa della distribuzione

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

Torna su
RiminiToday è in caricamento