Abusivismo in spiaggia, trovato l'ingrosso: maxi sequestro di merce contraffatta

Nella mattinata di martedì, infatti, i controlli dei militari dell'Arma hanno visto finire nel loro mirino il tratto di battigia e di lungomare compreso tra i Bagni 121 e 150

Ennesima retata dei carabinieri di Rimini per scoraggiare i venditori abusivi che, sulla spiaggia, offrono ai bagnanti merce contraffatta. Nella mattinata di martedì, infatti, i controlli dei militari dell’Arma hanno visto finire nel loro mirino il tratto di battigia e di lungomare compreso tra i Bagni 121 e 150 per cercare di rintracciare i canali attraverso i quali i vu cumprà si approvvigionano di merce. Un ulteriore controllo è stato eseguito anche in un magazzino per la vendita all’ingrosso di pelletteria, situato nella zona del Villaggio I Maggio, dove era stato segnalato dai cittadini un via-vai sospetto.

Quando i militari dell’Arma, insieme ai colleghi dell’Ispettorato del Lavoro, sono entrati nel capannone hanno verificato tutto il materiale presento scoprendo, tra le altre cose, circa 400 pezzi, tra borse, borselli e cinture, perché avevano fogge molto simili ai prodotti griffati di importanti aziende di moda. Il materiale è stato messo sotto sequestro e, durante l’operazione, sono anche stati controllati alcuni cittadini senegalesi e bengalesi che, con le loro auto, arrivavano al magazzino presumibilmente per acquistare la merce. La titolare dell’azienda, una cinese 32enne, è stata denunciata a piede libero per la vendita di beni con marchi mendaci perché, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, gli oggetti sequestrati erano stati realizzati con l’intento di trarre in inganno i consumatori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Indossa vestiti a strati e poi cerca di scappare dal negozio senza pagarli

Torna su
RiminiToday è in caricamento