Abusivismo commerciale, il bilancio della Municipale: da giugno già 159 sequestri

La II Commissione Consiliare si è riunita per discutere delle azioni messe in campo dall’Amministrazione Comunale per fronteggiare l’abusivismo commerciale

La II Commissione Consiliare si è riunita per discutere delle azioni messe in campo dall’Amministrazione Comunale per fronteggiare l’abusivismo commerciale. Invitati tra gi altri anche i rappresentanti delle principali associazioni di categoria interessate, dagli operatori di spiaggia agli esercenti. “Il problema dell’abusivismo commerciale – commenta l’assessore alla Polizia Municipale Jamil Sadegholvaad - è una priorità per l’amministrazione comunale".

"Siamo consapevoli che non si tratta solo di una concorrenza sleale nei confronti dei commercianti regolari, ma alle spalle c’è una filiera organizzata economica che va combattuta. C’è inoltre una questione di sicurezza pubblica, quando ad esempio la presenza in alcune parti dell’arenile di venditori abusivi rende difficoltoso lo svolgimento ottimale del lavoro da parte dei salvataggi - continua Sadegholvaad -. La problematica è complessa e ne è testimonianza il fatto che ormai in molte località balneari italiane si sta diffondendo il fenomeno a macchia d’olio".

"Nella nostra città c’è stata una presa di coscienza della gravità del fenomeno grazie anche alla sensibilità dimostrata al riguardo da Prefetto, Questore e da tutti i comandanti delle Forze dell’Ordine. A più riprese è stato affrontato il problema e le strategie di contrasto in sede di Comitato ordine pubblico e sicurezza, oltre che in vari comitati tecnici - prosegue l'assessore -. La Polizia Municipale è quindi un pezzo, certamente importante, del complesso sistema dei controlli antiabusivismo. Il Corpo sta agendo attraverso diverse strategie, che prevedono ad esempio controlli a monte negli appartamenti occupati dai venditori abusivi, una campagna di informazione ai turisti contro l’acquisto di merce contraffatta, oltre ovviamente all’azione di controllo più repressivo sulla spiaggia e sui viali sia in divisa sia in borghese”.

I dati

Nel corso della commissione il Comandante della Polizia Municipale ha fornito i dati dell’attività dall’inizio della stagione estiva. Dal 15 giugno a ieri sono stati effettuati 159 sequestri (32 penali, 53 amministrativi e 74 rinvenimenti). Per quanto riguarda gli alloggi sovraffollati e occupati dai venditori abusivi, sono stati fatti dieci sopralluoghi, concentrati in particolare nella zona di Rimini centro e Rimini sud. Sul fronte del personale impiegato, il maggior dispiegamento di uomini è nella zona di Rimini sud, con gruppi da 5 a 8 agenti per la mattina e altrettanti per il pomeriggio impiegati in spiaggia.

Nella zona nord invece, meno problematica, sono impiegati due agenti al mattino e due al pomeriggio. Quindi, ogni giorno, sono impegnati da 14 a 20 agenti sulla spiaggia per contrastare l’abusivismo commerciale, in divisa o in borghese. A questo si aggiunge l’attività serale condotta dalle pattuglie del reparto Mobile e dai distaccamenti Centrale, di Miramare e di Viserba. Per quanto riguarda la campagna informativa rivolta ai turisti, sono stati distribuiti 15mila volantini di “Consigli per gli acquisti sicuri a Rimini” e altri 10mila sono in stampa.

“Alla luce della dimensione del problema – continua l’assessore Sadegholvaad - appare sempre più evidente l’importanza del tema dei rinforzi estivi. Nonostante gli sforzi di Sindaco e Prefetto, i rinforzi sono giunti a stagione ampiamente iniziata. Questo ovviamente rende difficile quello che dovrebbe essere un necessario lavoro di prevenzione a inizio stagione. Certamente nulla si può eccepire sul grande lavoro svolto da parte dei contingenti ordinari delle forze dell’ordine sul territorio”.

“La commissione consiliare di oggi – conclude - è stata comunque interessante perché ha permesso un ulteriore confronto con le categorie economiche, che si sono dimostrate disponibili a collaborare con l’Amministrazione e con le forze dell’ordine per trovare nuove strade per contrastare il fenomeno”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Indossa vestiti a strati e poi cerca di scappare dal negozio senza pagarli

Torna su
RiminiToday è in caricamento