Abusivismo commerciale: sequestrati giocattoli, pelletteria e bigiotteria

Blitz a Viserba degli agenti della polizia Municipale: 12 rinvenimenti di merce abbandonata e un venditore abusivo sanzionato

Palloncini luminosi, pistole ad acqua e spara bolle e ancora articoli di pelletteria e bigiotteria e oggetti etnici: è quanto recuperato dal personale del distaccamento nord della Polizia Municipale di Viserba nel servizio a contrasto del commercio irregolare condotto ieri sera. Un’attività che ha visto il supporto anche degli agenti del Noac, il nucleo operativo specificatamente impegnato nel contrasto all’abusivismo commerciale. Nel corso della serata, durante i controlli sul lungomare nord da Torre Pedrera a Viserba, sono stati effettuati dodici rinvenimenti di merce e un sequestro, con un venditore irregolare sanzionato per 5.164 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

Torna su
RiminiToday è in caricamento