Accoltellato nella notte, il ferito operato d'urgenza all'Infermi

Indagini serrate dei carabinieri per riuscire ad identificare l'autore del fendente che ha raggiunto un giovane straniero

Foto archivio

E' stato operato d'urgenza all'Infermi di Rimini, dove i medici si sono riservati la prognosi anche se non sarebbe in pericolo di vita, il giovane straniero presumibilmente dell'est Europa accoltellato nella notte tra mercoledì e giovedì a Cattolica. Una vicenda ancora dai contorni poco chiari quella su cui stanno indagando i carabinieri anche perchè, secondo quanto emerso, il ferito dall'apparente età di 20 anni non aveva documenti con sè e non parlava in italiano. L'aggressione è avvenuta intorno alle 3 in corso Italia, nei pressi della spiaggia del Malidi. Dai primi accertamenti, a dare l'allarme sono stati alcuni passanti che hanno notato il giovane riverso a terra e sanguinante. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, coi primi soccorritori che hanno notato una profonda ferita da taglio che aveva raggiunto lo straniero all'addome.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati a loro volta allertati anche i carabinieri che hanno provveduto a circoscrivere la zona per effettuare i rilievi di rito. Sul posto è stato ritrovato un coltello serramanico e, gli inquirenti dell'Arma, si stanno concentrando sulla lama per individuare indizi utili alle indagini. Nel frattempo il ragazzo, una volta stabilizzato, è stato trasportato d'urgenza all'Infermi di Rimini e trasferito in sala operatoria. Al momento, dopo il delicato intervento chirurgico, il ferito è ricoverato nel reparto di Rianimazione. Gli investigatori mantengono il massimo riserbo sull'accoltellamento e sono in corso le indagini per ricostuire quanto accaduto e per identificare il giovane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

Torna su
RiminiToday è in caricamento