Aggredito sull'autobus con lo spray al peperoncino per rapinargli l'orologio

Tre uomini e una donna hanno circondato il malcapitato per strappargli dal polso un prezioso Tag Heur Carrera da 3mila euro

Violenta rapina, nel primo pomeriggio di mercoledì, su un autobus di linea dove quattro malviventi, tra cui una donna, hanno spruzzato dello spray al peperoncino addosso alla vittima per strappargli dal polso un prezioso orologio. L'allarme è scattato verso le 13 quando, alla sala operativa della Questura, è arrivata la segnalazione di una probabile rissa all'interno del mezzo pubblico nel piazzale della stazione ferroviaria di Rimini. Al loro arrivo gli agenti si sono trovati davanti un 39enne, originario dell'Albania, che stava venendo curato dal personale del 118 arrivato con l'ambulanza. Secondo quanto ricostruito, lo straniero si trovava sull'autobus della Linea 4 quando è stato raggiunto alle spalle da una donna che gli ha schizzato in faccia il liquido urticante per poi iniziare a picchiarlo. Nel frattempo un altro uomo, supportato da altri due individui, lo ha affrontato percuotendolo con calci e pugni e, nella rissa, sarebbe spuntato anche un coltello. 

Mentre veniva colpito, il 39enne ha sentito strapparsi dal polso l'orologio, un prezioso Tag Heuer modello Carrera del valore di circa 2.800 euro. L'intervento della pattuglia dell'esercito, che sorveglia il piazzale della stazione, ha fatto si che i quattro aggressori fuggissero prima dell'arrivo della Volante ma, le successive ricerche, hanno permesso di bloccare la donna che, per prima, aveva aggredito lo straniero. E' stata la stessa vittima, mentre veniva soccorsa dal personale del 118, a riconoscerla ma, dei complici, non è stata trovata traccia. A finire in manette, con l'accusa di rapina pluriaggravata in concorso è stata una 43enne già nota alle forze dell'ordine che è stata portata in Questura e, al termine delle pratiche di rito, trasferita nel carcere di Forlì. Sono in corso le indagini per individuare i complici della donna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

Torna su
RiminiToday è in caricamento