Al largo di Viserba trovata una discarica abusiva in mare

Individuata dalla Guardia di Fiananza deposito sommerso di termosifoni in ghisa, pneumatici esausti, griglie metalliche, spezzoni di reti ed ancorotti da pesca, buste di plastica e lattine

I sommozzatori delle Fiamme Gialle della Stazione Navale di Rimini, nel quadro dell’intensificazione dei servizi di polizia svolti in mare, hanno eseguito nei giorni scorsi alcune immersioni lungo le scogliere frangiflutti del riminese, concentrandosi in particolare nell’area del porticciolo di Viserba. E' stato proprio a poche decine di metri dalla riva che è stata scoperta una vera e propria discarica abusiva fatta di termosifoni in ghisa, pneumatici esausti, griglie metalliche, spezzoni di reti ed ancorotti da pesca, buste di plastica e lattine, semi sommersi dalla sabbia ma presenti sul fondale marino ormai da tempo. Si ipotizza che qualcuno, approfittando della situazione, abbia scaricato in mare di tutto.

Il video della scoperta

I sub della Guardia di Finanza si sono subito attivati per il recupero del materiale, utilizzando il pallone di sollevamento in dotazione per portare a galla i pesanti termosifoni in ghisa individuati, e conferendo successivamente tutti i rifiuti trasportati a terra ad un operatore ecologico autorizzato per l’avviamento allo smaltimento. Gettare qualsivoglia tipologia di rifiuto in mare, oltre a costituire un illecito punito dal testo unico ambientale, determina gravi danni e forme di inquinamento persistenti sia all’ambiente marino sia alla flora e fauna ittica che lo popola.

L’operazione condotta si colloca nell’ambito delle più ampie attività di prevenzione, ai fini del controllo economico del territorio e di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica in mare, rivolte trasversalmente anche alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica, che vede impegnate diuturnamente lungo la fascia costiera emiliano - romagnola le unità navali del Reparto Operativo Aeronavale di Rimini, la cui azione si intensifica con l’approssimarsi della stagione estiva.

Potrebbe interessarti

  • Pulire i vetri: addio agli aloni su finestre e specchi

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Stop al sudore: come scegliere il deodorante giusto per la tua pelle

  • Gli odori, i ricordi, il marketing e la Sindrome di Proust

I più letti della settimana

  • Fulmine centra azienda agricola, vasto incendio nel deposito delle rotoballe

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Lui, lei e l'altro, il triangolo amoroso finisce con pugni e schiaffi nel parco

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Perde il controllo e si schianta contro un albero, centauro deceduto sul colpo

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Torna su
RiminiToday è in caricamento