Al via il sesto corso di autodifesa promosso dalla Casa delle donne

Realizzato in collaborazione con Associazione antiviolenza Rompi il silenzio Onlus, Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Municipale, Centro Sportivo Italiano e Asd “La Pedivella”

Si è tenuta ieri pomeriggio, al Palasport Flaminio di Rimini, la prima delle 10 lezioni di autodifesa riproposte per il sesto anno dalla Casa delle donne del Comune di Rimini, in collaborazione con Associazione antiviolenza Rompi il silenzio Onlus, Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Municipale, Centro Sportivo Italiano e Asd “La Pedivella”. La durata di ogni lezione sarà sempre di due ore, il mercoledì dalle 14 alle 16; sono previste anche due lezioni teoriche che saranno condotte con una operatrice del centro antiviolenza rompi il silenzio (la prima e l'ultima), oltre le otto lezioni tecniche con istruttori dell'Arma Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia Municipale. Durante la prima lezione saranno presenti per un saluto anche il Vicesindaco di Rimini, Gloria Lisi, e le autorità in rappresentanza delle Forze dell'Ordine coinvolte nell'organizzazione. Per info Casa delle donne 0541 704545 dal lunedì al venerdi ore 9-13

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arriva su Rai3 il documentario della "iena" Alice Martinelli sull'estate riminese

  • Cronaca

    A 95 anni è il più anziano atleta in attività della nostra regione

  • Cronaca

    Il torneo della Gazzetta Dream Cup finisce in una rissa tra calciatori

  • Segnalazioni

    Bike sharing a Rimini, una due ruote finita nel bacino del ponte di Tiberio

I più letti della settimana

  • Tragedia stradale sull'Adriatica: due morti nello scontro tra una moto ed una bici

  • Turista aggredito in pieno giorno, i malviventi gli strappano un prezioso Rolex

  • Operazione "Titano", verso il processo i titolari del Coconuts

  • Giostraio precipita nel vuoto, trasportato d'urgenza in elicottero al "Bufalini"

  • Montevecchi: "Al Santarcangelo Festival porcheria pseudo-culturale chiamata 'arte'"

  • Stop alla movida notturna del Marano, il Questore chiude i locali

Torna su
RiminiToday è in caricamento