domenica, 20 aprile 13℃

All'internet point scommesse abusive: due denunce

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, la coppia non aveva alcuna autorizzazione per effettuare scommesse né da parte dell'Aams, né dal Questore

Redazione31 gennaio 2012

Un internet point con centro di scommesse illecito di Cattolica è finito nel mirino della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Rimini. I gestori, entrambi trentenni del posto, sono stati denunciati. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, la coppia non aveva alcuna autorizzazione per effettuare scommesse né da parte dell'Aams, né dal Questore. Tutti i dispositivi sono stati posti sotto sequestro.

La donna è stata denunciata poiché non aveva i permessi  necessari per esercitare l'attività di sala scommesse, mentre l'uomo perchè ricopriva la raccolta di scommesse senza autorizzazione.

Annuncio promozionale

Controlli Polizia

Commenti