Allarme degli agricoltori: aumento esponenziale dei cinghiali in Valconca

Le organizzazioni agricole chiedono quindi un incontro con tutti i soggetti interessati, per verificare la possibilità di autorizzare un piano di controllo permanente