Armati di pistole per rapinare la profumeria, i malviventi scappano in scooter

Il colpo è stato messo a segno nel pomeriggio di martedì in via Flaminia a Rimini da due individui

Rapina a mano armata, nel pomeriggio di martedì, ai danni della profumeria Tigotà di via Flaminia a Rimini. Due malviventi, armati di pistola, sono entrati in azione verso le 17. Mentre uno attendeva il complice all'esterno, il rapinatore ha fatto irruzione all'interno del negozio e, sotto la minaccia dell'arma, a costretto i dipendenti a consegnare i contanti contenuti all'interno della cassa. Una volta ottenuto il malloppo, il malvivente è uscito all'esterno dove è saltato in sella a uno scooter guidato dal complice ed entrambi sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. Dal negozio è partito l'allarme che fatta correre in via Flaminia una pattuglia della Polizia di Stato con gli agenti che, dopo aver ottenuto una descrizione dei malviventi, sono partiti alla ricerca dei due fuggitivi. Sul posto è intervenuto il personale della Polizia Scientifica e che ha acquisito i filmati delle telecamere a circuito chiuso con la speranza che gli occhi elettronici possono aver catturato elementi utili per le indagini. Al momento il bottino è ancora in corso di quantificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruspa come ariete per mettere a segno la spaccata nel supermercato

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Estetista abusiva pizzicata a lavorare in casa senza permessi

  • Oggi Simoncelli avrebbe compiuto 33 anni: buon compleanno Sic

  • In casa oltre 33mila euro falsi, autotrasportatore arrestato dai carabinieri

  • Alberta Ferretti sfila con la nuova collezione a Rimini e sarà uno show in omaggio a Fellini

Torna su
RiminiToday è in caricamento