Attenzione ai falsi volontari AIL in giro

Rimini Ail Onlus (Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma), sezione provinciale di Rimini, è venuta a conoscenza che in questi giorni alcuni individui si presentano a famiglie e pubblici esercizi di Rimini chiedendo del denaro

Rimini Ail Onlus (Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma), sezione provinciale di Rimini, è venuta a conoscenza che in questi giorni alcuni individui si presentano a famiglie e pubblici esercizi di Rimini chiedendo del denaro e mostrando un tesserino di riconoscimento, evidentemente falso, che riporta la scritta "AIL".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rimini Ail avvisa che non si tratta di propri volontari e che la raccolta dei fondi a sostegno delle attività in favore dei malati viene effettuata durante eventi e manifestazioni organizzati dai veri volontari e non col "porta a porta" (né telefonico, né di persona). In ogni caso, se dovessero presentarsi tali individui, Rimini Ail consiglia di contattare immediatamente la sede dell'associazione, sita in via Settembrini 2 (presso l'Ospedale Infermi), tel. 0541 705058, oppure le forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

  • Coronavirus, verso il blocco totale almeno fino a Pasqua: poi si valutano riaperture in "due fasi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento