Auto in fiamme nella notte, il proprietario accusa un malore davanti al rogo

Intervento dei vigili del fuoco per spegnere l'incendio che si è sprigionato da una vettura parcheggiata nei pressi del condominio

Foto archivio

E' scattato poco prima dell'1, nella notte tra lunedì e martedì, l'allarme che ha fatto accorrere in via Stoccolma i vigili del fuoco a causa di una vettura in fiamme. L'incendio si è sprigionato da una Renault Cougar, regolarmente parcheggiata nei pressi di un condominio, che è stata improvvisamente avvolta dalle fiamme. Nonostante l'intervento dei vigili del fuoco, il mezzo è andato completamente distrutto e seri danni sono stati riportati anche da un'Alfa Romeo parcheggiata poco lontano e alle pareti e all'impianto elettrico del condominio. Il prorpietario della Renault, alla vista dell'incendio, ha accusato un malore e, in via Stoccolma, è stato necessario anche l'intervento di un'ambulanza del 118 per soccorrere il malcapitato e portarlo al pronto soccorso. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri e, al momento, le cause dell'incendio sono in corso di accertamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

Torna su
RiminiToday è in caricamento