Autogrill trasformato in un suk, interviene la polizia Stradale

Pesante sanzione per cinque cittadini nigeriani che avevano allestito un mercatino abusivo

Un mercatino abusivo a tutti gli effetti quello allestito, nella mattinata di venerdì, da un gruppo di extracomunitari nell'area di servizio Montefeltro Est in A14. Sul posto sono intervenute due pattuglie della polizia Stradale e, gli agenti, si sono trovati davanti 5 nigeriani che avevano steso la loro merce sull'asfalto. Dai controlli è emerso che gli stranieri, tra i 35 e i 47 anni, erano tutti regolari in Italia ed erano arrivati all'autogrill con una Opel Adam. Per loro è scattata una sanzione da 422 a 1695 euro oltre al fermo del veicolo con il ritiro della carta di circolazione per 60 giorni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Indossa vestiti a strati e poi cerca di scappare dal negozio senza pagarli

Torna su
RiminiToday è in caricamento