Bellaria celebra la sua patrona, divieto di parcheggio in piazza del Popolo

Dal 2 al 17 febbraio sarà aperto il tradizionale Luna Park di fronte alla residenza comunale

Nel contesto delle celebrazioni della Patrona di Bellaria Igea Marina, Sant’Apollonia, dal 2 al 17 febbraio sarà aperto il tradizionale Luna Park presso il parcheggio pubblico di Piazza del Popolo, di fronte alla residenza comunale. Per consentirne lo svolgimento, ma anche l’installazione e lo smontaggio delle attrezzature, dalle ore 13.00 di mercoledì 30 gennaio alle ore 24.00 di martedì 19 febbraio sarà in vigore il divieto di transito e il divieto di sosta con rimozione forzata su tutta l’area interessata. Inoltre, durante i sabati e le domeniche del periodo di attività delle attrazioni del Luna Park, e nelle “Giornate del bambino” del 2, 7 e 14 febbraio, sarà istituito il divieto di transito ed il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati di via Caduti per la Libertà, nel tratto compreso tra via Pavese e piazza del Popolo.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sport in lutto, addio a "Rino" Zangheri: Rimini perde un pezzo di storia

  • Sport

    Il derby sorride al Rimini: tre punti presi con merito contro l'Imolese

  • Cronaca

    Bottiglia incendiaria contro un bar, l'autore fugge in bici

  • Cronaca

    Vista Red: un nuovo impianto sull'incrocio "maledetto" della Consolare

I più letti della settimana

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

  • Quali sono le migliori pizzerie di Rimini? Lo svela la classifica di "Tripadvisor"

  • Si getta in mare per farla finita, salvato dai carabinieri che rischiano l'ipotermia

  • Sparito da 5 giorni, ritrovato cadavere nella sua abitazione

  • Urla disperate dal terrazzo: "Il mio compagno mi sta minacciando con una pistola"

Torna su
RiminiToday è in caricamento