Bellaria, contro gli allagamenti nei sottopassi arriva un nuovo sistema di rilevamento

In cinque sottopassaggi del territorio, “avvertirà” nel caso di un accumulo d’acqua potenzialmente pericoloso per cittadini e mezzi: opera da complessivi 83.000 euro.

Nelle prossime settimane, l’Amministrazione metterà in opera un nuovo sistema di rilevamento in prossimità di cinque sottopassi del territorio comunale, al fine di aumentarne la sicurezza in caso di piogge abbondanti, e ad integrazione dei già presenti sistemi di smaltimento dell’acqua residua: si tratta dei sottopassi stradali di via Pertini, via Italico, via del Bragozzo, via Uso e via dei Saraceni.
 
I lavori, che comporteranno disagi minimi per la viabilità, prevedono l’installazione di tubi e apparecchiature di rilevamento: in caso di allagamento, una segnaletica luminosa, che sarà posizionata in entrambi i sensi di ingresso, indicherà lo stato di accertato allarme del sottopasso affinchè nessuno lo percorra. In contemporanea, il sistema allerterà il personale tecnico predisposto, mentre la segnaletica si spegnerà una volta che gli impianti di pompaggio avranno smaltito l’accumulo d’acqua.
 
L’intervento intende scongiurare situazioni di pericolo che negli ultimi anni si sono palesate in occasione di fenomeni meteorologici straordinari, come ad esempio quello di inizio febbraio 2015; l’opera avrà un costo complessivo di 83.000 euro cofinanziati dalla Regione Emilia Romagna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Gambalunga in festa, il sindaco: "Biblioteca è una piazza, antidoto all'algoritmo e alla bestia"

  • Cronaca

    Spaccata nel negozio di marijuana legale, in "fumo" tutta la merce

  • Cronaca

    Dinner in the sky, dopo lo stop atteso il via libera della commissione

  • Cronaca

    Incidente tra auto e scooter, ad avere la peggio il centauro

I più letti della settimana

  • Gruppo di baby calciatori a Rimini per un torneo "festeggia" la Pasqua in ospedale

  • Squadra di baby calciatori in ospedale, individuato il virus che ha colpito i ragazzini

  • Si schianta contro un'auto sull'Adriatica: motociclista in gravi condizioni

  • Pace fiscale: pochi giorni per ottenere la falcidia dei debiti Equitalia

  • Ordinanza balneare 2019: stop a sigarette, plastica e cani sulla battigia

  • Mancano le autorizzazioni, salta l'inaugurazione del Dinner in the sky

Torna su
RiminiToday è in caricamento