A fuoco il bivacco di fortuna, incendio nell'ex colonia abbandonata

L'allarme è scattato nella tarda serata di martedì quando i passanti si sono accorti delle fiamme e del fumo che uscivano dalle fineste

L'allarme è scattato verso le 23.30 di martedì quando, alcuni passanti, si sono accorti del fumo e delle fiamme che uscivano dalle finestre dell'ex colonia abbandonata di viale Pinzon a Bellaria. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco con l'autobotte e l'autoscala per raggiungere gli ultimi piani dove si era sprigionato un incendio. Il personale del 115 ha proveduto a spegnere il rogo che ha distrutto le masserizie accatastate nelle stanze diroccate e, insieme ai carabinieri della Stazione di Bellaria, hanno proceduto alla ricerca di eventuali feriti che ha poi dato esito negativo. Dai primi accertamenti, pare che a sprigionare il rogo sia stato un fornello a gas utilizzato dagli sbandati che frequentano l'edificio abbandonato per realizzare una cucina di fortuna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Indossa vestiti a strati e poi cerca di scappare dal negozio senza pagarli

Torna su
RiminiToday è in caricamento