Merce contraffatta nei negozi di Bellaria, scatta la multa e il sequestro

Gli agenti della Municipale hanno messo sotto sigilli 77 t-shirt e tre speaker bluetooth risultati taroccati

Nella mattina di lunedì, a seguito di un controllo effettuato presso due attività gestite da cittadini stranieri in una via del centro di Bellaria, il personale della Polizia Municipale ha proceduto al sequestro di 77 t-shirt e di tre speaker bluetooth per l'ascolto di musica, tutto materiale recante il marchio di note aziende internazionali: prodotti che, risultando contraffatti, hanno portato i due titolari alla denuncia in stato di libertà per il reato di introduzione e commercio di prodotti con segni falsi. L'attività rientra nell'ambito dei controlli programmati dal Comando di Polizia Municipale per il contrasto dell'abusivismo commerciale.
 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento