Si spacciano per amici di famiglia e ripuliscono la casa dell'anziana

Una coppia con un bambino si è presentata alla porta della signora riuscendo a raggirarla e a derubarla

Li credeva amici di famiglia e che, in passato, avevano più volte frequentato l'albergo che gestiva a Bellaria ma, in realtà, erano solo dei truffatori che poi le hanno ripulito la casa. Brutta avventura per un'anziana bellariese che, lo scorso 10 gennaio, si è ritorvata davanti alla porta di casa una coppia con un bambino. I malviventi, molto scaltri, in qualche maniera erano riusciti ad avere delle informazioni molto personali sulla loro vittima e, così facendo, sono riusciti a raggirarla parlando dei suoi famigliari e, in particolare, di quando gestiva un albergo proprio a Bellaria. L'anziana, credendo che si trattasse di vecchi clienti, li ha fatti entrare in casa ed è stato a questo punto che i truffatori si sono trasformati in ladri. Secondo quanto ricostruito, la donna ha chiesto di poter usare il bagno e, ottenuto il permesso, si è allontanata mentre l'uomo distraeva la vittima permettendo alla complice di cercare dove fossero custoditi i contanti. In pochi minuti hanno fatto sparire il denaro e poi, con una scusa, si sono allontanati in tutta fretta facendo perdere le loro tracce con l'anziana che, solo dopo diverso tempo, ha scoperto di essere stata derubata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto vola nel dirupo e si schianta contro un alveare

  • Cronaca

    Parcheggio selvaggio, la Municipale: "Non possiamo intervenire, seguiamo gli eventi"

  • Cronaca

    Doveva stare in casa ai domiciliari, invece era a zonzo con l'eroina: arrestato

  • Cronaca

    Batterie di transessuali rapinatori, strappata la catenina d'oro a un passante

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria si abbatte sulla spiaggia, volano lettini, attrezzature e gonfiabili

  • Aperti gli scarichi fognari in mare, stop ai tuffi per i liquami

  • Esplode la fognatura, i liquami si riversano nel sottopasso

  • L'intera riviera va in tilt, insieme alle fogne, per 50 millimetri di pioggia

  • Fiamme nella notte, incendio alla "Torre della Streghe" di San Giovanni in Marignano

  • Ultimo tuffo fatale, alla fine della vacanza turista perde la vita in mare

Torna su
RiminiToday è in caricamento