Boato nella notte, torna in azione la banda del bancomat

Presa di mira la Banca Malatestiana, i residenti buttati giù dal letto dall'esplosione

Un boato che, nel cuore della notte, ha fatto balzare dal letto i residenti di San Vito. E' tornata in azione la banda dei bancomat che, tra venerdì e sabato, ha preso di mira la filiale di San Vito della Banca Malatestiana. I malviventi si sono appostati in via Toniolo e, dopo aver riempito lo sportello automatico della miscela di gas esplosivo, verso le 5 hanno fatto scattare l'innesco. Una volta sventrato il bancomat, hanno fatto man bassa dei contanti per poi fuggire a tutta velocità mentre scattava l'allarme. Al momento, l'ammontare del bottino è ancora da quantificare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Guardia di finanza scopre una "furbetta" del reddito di cittadinanza: denunciata una 60enne

  • Stop ai voli, discoteche e mascherine: le novità del nuovo decreto

  • Il marchio Cocoricò torna sotto la piramide: ad acquistare il brand Enrico Galli

  • Si tuffa con gli amici ma non riemerge: dopo due giorni di agonia muore un ragazzo di 19 anni

  • Medico ubriaco sul monopattino va a sbattere contro l'ambulanza

  • Coronavirus, 7 nuovi casi nel riminese: quattro rientrati dall'estero

Torna su
RiminiToday è in caricamento