Bufera di vento a Marina Centro, fuggi fuggi dalla spiaggia

Ombrelloni e lettini sono letteralmente volati via scatenando il panico tra quanti si trovavano sulla battigia

Momenti di paura, sabato mattina, a Marina Centro con una forte raffica di vento che si è abbattuta sulla spiaggia. Ad avere la peggio sono stati gli stabilimenti balneari a ridosso del Bagno 40 quando, all'improvviso, si sono visti letteralmente volare via ombrelloni e lettini. Si è scatenato il fuggi fuggi di bagnanti, per mettersi al riparo, che hanno cercato un luogo sicuro. Le raffiche si sono scatenate poco prima delle 11.30, al momento non si segnalano feriti anche se, secondo quanto emerso, alcuni ombrelloni sradicati dal vento sono stati ritrovati in piazza Marvelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

  • Banda del bancomat in azione, malviventi messi in fuga dai carabinieri

Torna su
RiminiToday è in caricamento