Il Byblos club inaugura la stagione estiva con tante sorprese

In consolle si esibiranno 2 mostri sacri della musica italiana: Ciuffo e Frankie P. Nasce la Gintoneria e l'angolo Tiki Cocktail dedicato ai rum caraibici

Sarà il Byblos club di Misano Monte il primo locale ad aprire la stagione estiva 2019 con l’inaugurazione di sabato 27 aprile. Tante novità per il rinomato club, a cominciare dall’ulteriore abbellimento dei vari spazi dalla parte invernale sempre pronta per necessità meteo, ai privè allestiti per feste a tema, fino alla splendida cornice della piscina dove verrà servita la cena curata come sempre nei minimi particolari.  In termini di intrattenimento, il colpo grosso è che in consolle si esibiranno 2 mostri sacri della musica italiana, Ciuffo e Frankie P nomi che hanno già portato tantissimo interesse e che promettono di riportare il locale agli antichi fasti grazie alla gestione della famiglia proprietaria e a qualificati staff della sicurezza e della direzione artistica e marketing.

Ulteriore novità dell'estate 2019 un’area tematica chiamata l’Angolo del gin, nella quale più filoni dell’attuale miscelazione si fondono in un’unica realtà dove l’eccellenza del bere è padrona indiscussa della scena. Protagonista sarà la Gintoneria, dove saranno presenti fino a circa 100 tipologie diverse di Gin con innumerevoli spezie e botanicals (le botaniche): bacche di ginepro, zenzero, rosmarino alla fiamma, petali di rosa, semi di coriandolo, pepe rosa, anice stellato, lime, more, lamponi. La stessa cura ed attenzione sarà riposta nella selezione delle acque toniche che, abbinate opportunamente in base alle proprietà organolettiche che le caratterizzano e contraddistinguono, completano in modo eccellente il cocktail.

Altra eccellenza del bere miscelato sarà il Tiki Cocktail, dove decorazioni vistose con ombrellini, fiori, recipienti originali come ananas e noci di cocco svuotate, o mug di legno intagliate contraddistingueranno questi cocktail, oltre ovviamente allo spirit caraibico per eccellenza: il rum. A caratterizzare l’ambientazione elementi della cultura polinesiana, hawaiana e caraibica come: fiori tropicali, ukulele in sottofondo, camicie colorate, frutta esotica, totem scolpiti in pietra o in legno. Non mancherà il tradizionale Speakesy del Belludi Quarantadue, che darà luce ad un ambiente unico, con papillon, bretelle, coppole, sigari, paillettes, cloche, charleston, abiti flappers, boa di piume e ricami, dove le ricette vintage, con i migliori distillati del mondo, vi faranno tornare nella seconda decade del Novecento americano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine il Food Pairing, l’associazione di due o più alimenti a seconda del loro composto molecolare, nonché aromatico. Questa tendenza, particolarmente diffusa nei paesi anglosassoni, è nata dall’esigenza di ricercare nuove combinazioni di sapori. L’abbinamento può essere fatto con diversi criteri: per similitudine, nel caso i due elementi condividano la maggior parte degli aromi, o per contrasto, quando due elementi hanno in comune poco o nulla, il che crea sensazioni di gusto completamente nuove.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento