Cambio al vertice del Museo della Regina a Cattolica

Ha dato il suo saluto Maria Luisa Stoppioni arrivata al “traguardo” della pensione ed arrivata alla guida del centro culturale Laura Menin

Si è recentemente formalizzato il “passaggio di testimone” alla direzione del Museo della Regina di Cattolica. Da una archeologa ad una antropologa: ha dato il suo saluto Maria Luisa Stoppioni arrivata al “traguardo” della pensione ed arrivata alla guida del centro culturale la giovane Laura Menin. Nei giorni scorsi la Giunta Comunale ha incontrato la neo direttrice per darle ufficialmente il benvenuto e augurarle buon lavoro. È stato un momento di confronto al quale ha partecipato anche la Stoppioni ed in cui si è parlato delle prospettive per il settore culturale.

“Il Museo è un luogo vivo della città – ha sottolineato proprio la Stoppioni – che nel tempo ha assunto una sua chiara personalità. È un punto di rifermento per molti giovani, centro di stimolo creativo che riesce ad abbracciare ragazzi dalle più svariate competenze. Quando è arrivato il momento di salutarci ho ricevuto davvero tanti messaggi e testimonianze di affetto, mi hanno reso felice e per certi versi non me li aspettavo”. Adesso la Menin raccoglie questa “grande eredità” e rilancia le attività per il Museo. “Sicuramente porteremo avanti con impegno – spiega la neo direttrice – le attività didattiche dedicate ai più piccoli, alle scuole. Proseguire nella ricerca, nella memoria storica, ripartendo dalla sezione dedicata alla marineria sino ad arrivare al contemporaneo. Lavorare su un museo interattivo, potenziando il valore dell’immagine e del narrato ed prospettando una digitalizzazione del nostro patrimonio”.

“La cultura – ha sottolineato il Sindaco Mariano Gennari - è un settore chiave per lo sviluppo della nostra collettività, stiamo ragionando e pensando ad una regia unica”. “Siamo felici per l’arrivo di Laura – ha aggiunto l’Assessore Valeria Antonioli – che si è da subito distinta per qualità e preparazione”. “Un ringraziamento doveroso per quanto fatto a Maria Luisa. Ha dato una vera anima al nostro Museo che è divenuto punto identitario della comunità cattolichina. A Laura auguriamo un buon lavoro – hanno concluso dall’Amministrazione – mentre da parte nostra confermiamo l’impegno per garantire ottimali condizioni per operare e svolgere il suo ruolo al meglio”.

Potrebbe interessarti

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Dolori al collo e schiena? Ecco gli esercizi da fare mentre sei al lavoro

I più letti della settimana

  • Jovanotti fa scatenare 40mila fan sulle note dei suoi successi, Romagna mia e l'omaggio a Lucio Dalla

  • Esce dalla farmacia e viene travolto da un'auto, grave un uomo

  • Matrimonio in Comune per Erika e Igor, il primo "sì" della coppia che sarà sposata da Jovanotti

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Calendario scolastico 2019/2020, dal primo all'ultimo giorno di scuola. Le vacanze di Natale inizieranno il 24 dicembre

  • Nuove aperture degli scarichi fognari in mare, niente tuffi fino a giovedì

Torna su
RiminiToday è in caricamento