Camion urta il sottopasso ferroviario, stop ai treni per quasi un'ora

Sul posto sono intervenuti i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana per verificare la struttura danneggiata

Foto archivio

È ripresa alle 13.30 la circolazione ferroviaria a Rimini (linea Rimini – Bologna), sospesa dalle 12.40 per accertamenti tecnici all’infrastruttura a seguito dell’urto di un autoarticolato con il sottopasso ferroviario di via Carlo Zavagli. Sul posto sono intervenuti i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane). I treni in viaggio hanno registrato ritardi fino a 40 minuti, mentre due regionali sono stati limitati nel percorso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Tremendo frontale, due feriti in gravi condizioni dopo lo schianto

  • Non rispettano l'alt dei Carabinieri: folle inseguimento per le vie della città

  • Le punta un coltello alla gola per rapinarla: lei non si perde d'animo e lo fa arrestare

  • Maturità 2019, tutti i diplomati del liceo scientifico Einstein: tanti i "bravissimi"

  • Autovelox sulla SS16, il comune di Bellaria mette il "punto" sui limiti di velocità

Torna su
RiminiToday è in caricamento