Camper in fiamme nel campo nomadi, due mezzi distrutti

Una persona portata in ospedale in via precauzionale per una lieve intossicazione da fumo

Foto archivio

E' scattato all'alba di mercoledì l'allarme al campo nomadi di via Islanda, a Rimini, per due camper interessati da un incendio. La chiamata al 115 è arrivata intorno alle 6 quando, per cause accidentali, le fiamme hanno avvolto i mezzi facendo accorrere i vigili del fuoco con l'autobotte e una pattuglia della polizia di Stato. Nonostante l'intervento degli idranti, entrambi i camper sono andati distrutti e un residente del campo nomadi è stato portato in ospedale da un'ambulanza del 118 in via precauzionale per una lieve intossicazione da fumo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, prevenzione e modalità di trasmissione

  • Vent'anni fa l'arrivo dal Senegal, la sfida di Sonia: "Apro la mia trattoria romagnola"

  • Emergenza coronavirus al Nord: il prefetto di Rimini convoca un vertice con i sindaci

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

  • All'urlo di "Coronavirus" si scaglia contro le auto in corsa armato di coltello

Torna su
RiminiToday è in caricamento