Canoista disperso in mare, operazioni di ricerca su tutta la costa

Dell'uomo si sono perse le tracce nel tardo pomeriggio di giovedì quando si è avventurato al largo di Ravenna

Vasta operazione di ricerca, lungo tutta la costa romagnola, per un canoista disperso in mare. L'uomo, un 40enne, nel pomeriggio di giovedì si era avventurato al largo nella zona di Ravenna e non ha più fatto ritorno a terra. Nella prima serata è scattato l'allarme che ha coinvolto tutte le Capitanerie di Porto con le motovedette che hanno preso il mare alla ricerca del disperso. Con il gioco delle correnti, è molto probabile che il 40enne sia stato trascinato verso sud e, nella mattinata di venerdì, lo si sta cercando nello specchio di mare antistante a Rimini.

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Calendario scolastico 2019/2020, dal primo all'ultimo giorno di scuola. Le vacanze di Natale inizieranno il 24 dicembre

  • Tremendo frontale, due feriti in gravi condizioni dopo lo schianto

  • Non rispettano l'alt dei Carabinieri: folle inseguimento per le vie della città

  • Molestie a un bimbo di dieci anni, denunciato il vicino di ombrellone

  • Le punta un coltello alla gola per rapinarla: lei non si perde d'animo e lo fa arrestare

Torna su
RiminiToday è in caricamento