Capannone in fiamme, distrutta un'area di 50 metri quadri

Il rogo nella serata di lunedì ha fatto intervenire due autobotti dei vigili del fuoco e il personale della polizia di Stato

Si è sviluppato verso le 23 di lunedì un incendio che ha distrutto un capannone disabitato in via Portogallo, a Rimini. Scattato l'allarme, sul posto sono accorse due autobotti dei vigili del fuoco con il personale del 115 che ha lavorato per quasi 2 ore prima di avere ragione delle fiamme. Il rogo ha distrutto un'area di circa 50 metri quadri e, dai primi accertamenti, pare che all'interno vi fossero stati allestiti dei bivacchi di fortuna. A scatenare l'incendio sarebbero stati dei fuochi accesi, per riscaldarsi dal freddo, dagli sbandati che avevano occupato la struttura. Sul posto, per gli accertamenti di rito, è intervenuta una pattuglia della polizia di Stato.

Potrebbe interessarti

  • Pulire i vetri: addio agli aloni su finestre e specchi

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Stop al sudore: come scegliere il deodorante giusto per la tua pelle

  • Gli odori, i ricordi, il marketing e la Sindrome di Proust

I più letti della settimana

  • Fulmine centra azienda agricola, vasto incendio nel deposito delle rotoballe

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Lui, lei e l'altro, il triangolo amoroso finisce con pugni e schiaffi nel parco

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Perde il controllo e si schianta contro un albero, centauro deceduto sul colpo

  • A Miramare gli hotel dell'orrore: strutture in pessime condizioni igienico sanitarie

Torna su
RiminiToday è in caricamento