Reti per la pesca illegali, scatta il sequestro delle Guardie Ecozoofile

Pesca di frodo scoperta in un lago di Cattolica, l'operazione grazie alle segnalazioni di alcuni residenti

Continua l'azione di contrasto delle giacche verdi (Guardie Ecozoofile) del gruppo provinciale di Rimini ai pescatori di frodo. Nel pomeriggio di giovedì alcune guardie sono intervenute al parco della Pace di Cattolica per sequestrare alcune reti da imbocco. L'attrezzatura è infatti ritenuta illegale in quanto il pesce si infila con la testa nella maglia della rete e vi rimane bloccato per gli opercoli branchiali non riuscendo più liberarsi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      In 4 anni hanno venduto oltre 5 chili di eroina, stroncata la banda di pusher

    • Politica

      Scintille in consiglio comunale: "Rimini è la 'discarica' dei profughi"

    • WeekEnd

      Il lungo ponte dell'Immacolata si apre con i mercatini di Natale, concerti e spettacoli

    • Cronaca

      Sicurezza, il sindacato Silp: "Meno carri armati più Volanti e giubbotti antiproiettile"

    I più letti della settimana

    • Mamma e figlio investiti sulle strisce pedonali all'uscita di scuola

    • Profugo ospitato a Rimini tenta di violentare una ragazza per strada

    • Sfondano la vetrina col Suv, spaccata notturna nel negozio di elettrodomestici

    • Le offre da bere e poi la stupra, arrestato un nordafricano

    • Tutto in una notte: torna anche a dicembre la "Rimini Shopping Night"

    • Un dicembre mite potrebbe portare a brutte sorprese nel nuovo anno

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento