Investimento mortale, sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea adriatica

Il dramma si è consumato nel primo pomeriggio di venerdì, convogli in pesante ritardo da nord a sud

Un investimento mortale si è verificato, nel primo pomeriggio di venerdì, sulla linea ferroviaria adriatica all'imbocco della stazione di Cattolica. Il dramma si è consumato verso le 14 quando un individuo, del quale non sono state rese note le generalità, è stato colpito dal treno. Il macchinista, che se lo è trovato davanti, non ha potuto fare nulla per fermare il convoglio. Al momento, l'ipotesi più probabile è che si sia trattato di un gesto deliberato. Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, ma il medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Sono in corso i rilievi della polizia giudiziaria e, la circolazione ferroviaria, è stata bloccata in entrambe le direzioni. I treni stanno accumulando ritardi vicini ai 60 minuti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pronto il trasloco della Questura, Gnassi: "Noi facciamo i fatti"

  • Cronaca

    Bollette del gas, Federconsumatori: "Sgr controlli i contatori e rateizzi gli importi"

  • Cronaca

    Selvaggia Lucarelli: "Della Sarti girano foto più hot di quelle apparse in questi giorni"

  • Cronaca

    Malviventi in azione, rubate le slot machine in un bar

I più letti della settimana

  • Rispuntano sul web foto e film hard della Sarti, si scatena il revenge porn

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Accampati tutta la notte fuori dal negozio per accaparrarsi i capi di Stone Island

  • Ubriachi di gas: "Riscaldamento spento, ma arriva la bolletta da 300 euro, Sgr annulla la fattura"

  • Ennesimo incidente all'incrocio maledetto, il comitato chiede più sicurezza

  • Spaccio di cocaina al Coconuts, chiesta la condanna dei fratelli Paesani

Torna su
RiminiToday è in caricamento