Alcol a minori, sigarette fumate nel locale e misure antincendio insufficienti: il questore chiude una nota discoteca

Sono questi i motivi che hanno portato il questore di Rimini Maurizio Improta a chiudere per 20 giorni una nota discoteca di Riccione

Alcolici a quindicenni; sigarette fumate nei bagni, al bar e sulla pista da ballo. Misure antincendio insufficienti. Sono questi i motivi che hanno portato il questore di Rimini Maurizio Improta a chiudere per 20 giorni il Nikka, discoteca di Riccione frequentata soprattutto da minorenni. Il provvedimento è stato preso in seguito ad un'attivita' condotta dal personale della divisione amministrativa della Questura e dal personale Corpo intercomunale di Polizia Locale di Riccione, Misano Adriatico e Coriano.

L'attività si è svolta il 23 dicembre scorso: dopo una fase di osservazione all'esterno e all'interno del locale, il personale in divisa ha compilato un lungo elenco di violazioni. Durante le festività natalizie gli uomii della Questura hanno controllato 17 locali tra hotel, discoteche e pubblici esercizi commercianti ambulanti, elevando sanzioni per oltre 25mila euro. L'attivita' ha consentito di denunciare i titolari di tre alberghi per omessa registrazione di alloggiati e il titolare di un'altra nota discoteca di Riccione. Controllata la notte di Capodanno e' emersa l'inosservanza delle prescrizioni della licenza sulle misure di sicurezza e e' scattata anche una multa da 14mila euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pronto il trasloco della Questura, Gnassi: "Noi facciamo i fatti"

  • Cronaca

    Bollette del gas, Federconsumatori: "Sgr controlli i contatori e rateizzi gli importi"

  • Cronaca

    Selvaggia Lucarelli: "Della Sarti girano foto più hot di quelle apparse in questi giorni"

  • Cronaca

    Malviventi in azione, rubate le slot machine in un bar

I più letti della settimana

  • Rispuntano sul web foto e film hard della Sarti, si scatena il revenge porn

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Accampati tutta la notte fuori dal negozio per accaparrarsi i capi di Stone Island

  • Ubriachi di gas: "Riscaldamento spento, ma arriva la bolletta da 300 euro, Sgr annulla la fattura"

  • Ennesimo incidente all'incrocio maledetto, il comitato chiede più sicurezza

  • Spaccio di cocaina al Coconuts, chiesta la condanna dei fratelli Paesani

Torna su
RiminiToday è in caricamento