Colpisce una donna con una catena e la fa cadere dalla bici: arrestato e condannato

Giunti immediatamente sul posto gli agenti hanno invece scoperto che l’uomo, un 25enne di origine straniera regolarmente soggiornante sul territorio, non si era limitato alle minacce ma aveva colpito un donna

Violenza e minacce senza alcun apparente motivo. Alle 15.30 di  venerdì diverse persone hanno chiamato il numero di emergenza della Questura segnalando la presenza di un giovane, in via Sacramora a Rimini, che apparentemente senza alcun motivo minacciava i passanti. Giunti immediatamente sul posto gli agenti hanno invece scoperto che l’uomo, un 25enne di origine straniera regolarmente soggiornante sul territorio, non si era limitato alle minacce ma aveva colpito un donna con una pesante catena, facendola cadere dalla bicicletta. I poliziotti, bloccato in sicurezza l’uomo, si sono prodigati nei confronti della signora, dolorante e visibilmente spaventata, soccorrendola e provvedendo a chiamare il 118 per le cure del caso. Condotto in Questura, il giovane è stato arrestato per il reato di lesioni personali aggravate e, dopo una notte trascorsa nelle camere di sicurezza, è stato processato per direttissima nella tarda mattinata di sabato, dove è stato condannato alla pena di un anno e 4 mesi di reclusione con il divieto di dimora nel comune di rimini.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • La gelosia e i maltrattamenti dietro il feroce pestaggio di Sant'Andrea in Besanigo

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

Torna su
RiminiToday è in caricamento