Colpito dal cassone del camion, paura per un 47enne

Infortunio sul lavoro martedì pomeriggio a Pietracuta di San Leo. Un autotrasportatore 47enne, durante lo scarico del proprio autocarro, è stato accidentalmente colpito al viso dalla sponda del cassone

Infortunio sul lavoro martedì pomeriggio a Pietracuta di San Leo. Un autotrasportatore 47enne, durante lo scarico del proprio autocarro, è stato accidentalmente colpito al viso dalla sponda del cassone. Il camionista, prontamente soccorso dai sanitari del 118, intervenuti insieme ai militari della Compagnia Carabinieri di Novafeltria, è stato trasportato presso l’Ospedale di Rimin. I medici, dopo gli accertamenti del caso, lo hanno dimesso con una prognosi di dieci giorni per “ferite lacero contuse”.

Sono in corso le da parte dei Carabinieri e del personale del Servizio di Medicina Prevenzione Igiene e Lavoro dell’AUSL di Rimini per accertare la dinamica dell’accaduto ed eventuali responsabilità.

Potrebbe interessarti

  • Pulire i vetri: addio agli aloni su finestre e specchi

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Stop al sudore: come scegliere il deodorante giusto per la tua pelle

  • Gli odori, i ricordi, il marketing e la Sindrome di Proust

I più letti della settimana

  • Fulmine centra azienda agricola, vasto incendio nel deposito delle rotoballe

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Lui, lei e l'altro, il triangolo amoroso finisce con pugni e schiaffi nel parco

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Perde il controllo e si schianta contro un albero, centauro deceduto sul colpo

  • A Miramare gli hotel dell'orrore: strutture in pessime condizioni igienico sanitarie

Torna su
RiminiToday è in caricamento