menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Con gennaio arriva il valzer di cambiamenti per i dirigenti del Comune di Coriano

L'amministrazione sottolinea le sue scelte come "fatti concreti di miglioramento ed alleggerimento della macchina comunale"

Prenderanno servizio a gennaio il nuovo Segretario Comunale di Coriano dott.sa Silvia Santato, funzionario con molta esperienza e ottimo curriculum in convenzione con il Comune di Predappio, che ricoprirà anche la posizione Organizzativa dell’Area Affari Generali, e il Funzionario Tecnico Arch. Ing Daniele Cavallini assunto con Bando Pubblico pubblicato a fine agosto che andrà a ricoprire la posizione Organizzativa dei Lavori Pubblici. Quest’ultimo ha grandissima esperienza come Direzione Lavori su importanti appalti e lavori pubblici avendo lavorato sia in Italia che all’Estero. Inoltre da Gennaio verrà attuato il Programma di attuazione del Fabbisogno del Personale approvato in Giunta il mese scorso, che prevede tre nuovi inserimenti per tramite lo strumento del Comando. Tra questi anche l’Istruttore Giammaria Muratori laureato in Giurisprudenza ed Economia e Commercio che andrà a ricoprire la Posizione Organizzativa dei Servizi Sociali, Cultura Sport e Tempo Libero e prossimamente a pieno regime anche dei Servizi demografici. Inserimenti quindi di personale altamente qualificato, competente e soprattutto pensando al futuro. I nuovi Dirigenti andranno a sostituire l’Ing. Simone Torsani che ritornerà a pieno regime alla sua competenza principale, ovvero CED e Servizi Informativi e il Dott. Andrea Molina che continuerà il suo lavoro ai Servizi Sociali e Cultura.

"Entrambi - spiega una nota stampa del Comune - avevano espresso la volontà di lasciare la responsabilità delle aree e a loro va il nostro più sentito ringraziamento per l’attività svolta con grande professionalità, disponibilità e preparazione. Con il Programma degli inserimenti si otterranno delle economie sulle spese del personale che ci permetteranno l’assunzione di due operai a tempo pieno, che andranno a rafforzare il servizio di manutenzione del patrimonio comunale e saranno dedicati soprattutto alla manutenzione del verde e delle strade migliorando l’efficienza alle risposte alle richieste dei cittadini. Per ciò che riguarda i processi Organizzativi verrà strutturato un Ufficio Liquidazioni, che poi diventerà Ufficio Acquisti e Contratti, di supporto a tutte le aree. Ufficio composto da funzionari con professionalità elevate sia interni che esterni, che accorpando tutte le attività ad oggi svolte in tutte le aree, permetteranno un lavoro più fluido e preciso e solleveranno tutte le aree di carichi di lavoro. Fatti concreti di miglioramento ed alleggerimento della macchina comunale. L’opposizione del PD parla di cose che non riesce a capire e soprattutto si inventa le cose; li capiamo, devono auto convincersi e ricordarsi di esserci. Innanzitutto i Dirigente confermati sono due, l’Arch Donati e la Dott.ssa Masini, la Dirigenza Part time di tre responsabili su cinque non inficia assolutamente l’operatività del Comune. Evidentemente gli uffici pubblici che conoscono, lavorano solo quando c’è qualcuno che li controlla. A Coriano i funzionari possono lavorare e lavorano tutti i giorni".

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Sangue e morte sul lungomare di Rimini, uomo ucciso davanti al ristorante

    • Cronaca

      Un movente agghiacciante per l'omicidio di Petrit Nikolli a Rivabella

    • Incidenti stradali

      Contromano sul lungomare, cicloamatori falciati da uno scooterone

    • Cronaca

      Catturati dopo una fuga di 300 chilometri i killer dell'idraulico ucciso a Rivabella

    Torna su