Condannato in via definitiva per violenza sessuale, si aprono le porte del carcere

Individuato dai carabinieri di Cattolica, sulla sua testa pendeva un ordine di carcerazione

Foto archivio

I carabinieri della Tenenza di Cattolica, nella giornata di mercoledì, hanno individuato e arrestato un cattolichino 47enne sul quale pendeva un ordine di carcerazione. L'uomo, infatti, deve scontare una condanna definitiva a 11 anni e 10 mesi per violenza sessuale, lesioni e maltrattamenti: reati commessi nel 2003. Porato in caserma per le pratiche di rito, il 47enne è stato poi trasferito nel carcere riminese dei "Casetti".

Potrebbe interessarti

  • I 7 migliori borghi medievali da visitare in Romagna

  • Come pulire la lavastoviglie con bicarbonato, aceto e limone

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Smagliature addio! Come liberarti di questi inestetismi

I più letti della settimana

  • Identificato il cadavere carbonizzato nell'auto che ha preso fuoco in A14

  • Auto in fiamme in A14, il guidatore muore carbonizzato nell'abitacolo

  • Ritrovato cadavere a soli 26 anni, la Procura indaga sul decesso

  • Tragedia sulla strada, scooterista perde la vita in un drammatico incidente

  • "Ho visto l'abitacolo esplodere", i testimoni raccontano il dramma dell'A14

  • Il Cocoricò non riaprirà: fallita la società che gestiva la discoteca

Torna su
RiminiToday è in caricamento